Laura Aschero
IT | EN | DE
La storia
ombra
La storia

Il Vermentino è un vino ligure riconosciuto DOC il 31-03-1988. Il vitigno è di origine medio-orientale, passato in Spagna e trapiantato in Corsica nel XIV sec., di lì si è esteso in Sardegna per sbarcare poi in Toscana e diffondersi per tutto l'arco ligure. Nel clima temperato della costa ha trovato l'ambiente ideale per la coltivazione, in quanto non ama il clima freddo che ne ostacola lo sviluppo. Senza dubbio possiamo affermare che i migliori risultati si ottengono in provincia di Imperia, soprattutto nel dianese e nel territorio di Bussana.
Caratteristiche organolettiche
colore
Giallo paglierino tenue
profumo
Fresco e sottile con sentore di fiori di campo ed erbe aromatiche,
soprattutto rosmarino e timo, misto alla fruttato di albicocca ed ananas,
di buona intensità e persistenza.
sapore
Fresco, persistente e gradevolmente morbido. Vino secco da abbinarsi
soprattutto al pesce.
vinificazione
Il prodotto comporta una vinificazione tradizionale, ponendo l'attenzione su due accorgimenti fondamentali:
• ridurre a poche ore il contatto mosto - vinacce per ottenere i profumi
   tipici dalle bucce e un colore moderatamente intenso.
• controllare la fermentazione alcolica del mosto, con l'ausilio di un frigo, a
   temperatura di circa 20° C, per aumentare e mantenere le caratteristiche
   tipiche del vitigno. Si ottiene così un vino di circa 12° alcolici.

I PREMI DEL VERMENTINO >
Vermentino



ombra
Freccia destra
© Azienda Agricola Laura Aschero | P. IVA 01420890087 | W3C valid xhtml - CSS | web design
Delicious